Il Cineforum del Boldrini: martedì 18 gennaio “Nessuno è il mio nome” di Agnese Mattanò

Martedì 18 gennaio dalle 16:00 alle 17:30 presso il Cinema Teatro Galliera in via Matteotti 27 a Bologna si terrà il secondo appuntamento del ciclo di proiezioni organizzati e gestiti dagli allievi del Liceo Boldrini, con il patrocinio del Comune di Bologna e del Quartiere Navile.
Il docu-clip “Nessuno è il mio nome” nasce da una collaborazione tra la Casa-residenza Saliceto e i ragazzi dell’Istituto Penale Minorile “Siciliani” e della Comunità Pubblica di Bologna.
Presentato al Terra di Tutti Film Festival, la giuria del premio “Storie di Giovani Invisibili” ha attribuito al documentario la menzione speciale “per l’originalità dal punto di vista tematico e tecnico, per la potenza delle immagini e per lo spiraglio che apre su delle realtà per definizione “chiuse”, quali il carcere e l’adolescenza”.
Il lavoro prende spunto da una riflessione sul concetto di eroe. Partendo dalle gesta di personaggi omerici (Achille, Ulisse e Aiace), i ragazzi indagano sulla trasposizione di queste figure ai nostri tempi.
La ricerca esce dai muri entro i quali viene svolto il laboratorio, ponendo ai cittadini di Bologna la seguente domanda: “chi è un eroe al giorno d’oggi?”.
Ospiti: la regista, Agnese Mattanò, e l’autore delle musiche, Giorgio Cencetti.
La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico.
Per accedere è necessario presentare il green pass valido, indossare la mascherina e rispettare le normative anti Covid.
Vi aspettiamo!

Comments are closed.

Cookie Policy    |   Privacy Policy

© 2015. All rights reserved. WebDesign by AG Motor Store - Liceo Linguistico Internazionale.